Unionecdl

Unione per le cure i diritti e le libertà

Il tuo sostegno e le tue idee sono importanti, iscriviti all’associazione e diventa anche tu promotore di iniziative utili alla collettività.

Moduli Compilabili Atto di diffida Green Pass

IL NOSTRO MANIFESTO

L’associazione ha l’obiettivo di dare voce ai cittadini sui temi fondamentali quali la salute, i diritti e le libertà, divenuti centrali a seguito della pandemia.

Diritto alla cura e ad un servizio sanitario nazionale efficiente che sappia rispondere alle reali necessità della popolazione. Questo è lo spirito con cui è nata l’Unione per le Cure, i Diritti e la Libertà (UCDL), fondata nel 2021 dall’avvocato Erich Grimaldi, a sostegno del Comitato Cura Domiciliare Covid, il gruppo di medici e cittadini volontari che dal marzo del 2020 ha supportato migliaia di persone durante l’emergenza, diventando un punto di riferimento nazionale per i malati Covid, attraverso un gruppo Facebook che oggi conta oltre mezzo milione di iscritti.

L’associazione ha l’obiettivo di dare voce ai cittadini sui temi fondamentali quali la salute, i diritti e le libertà, divenuti centrali a seguito della pandemia. Per questa ragione tra gli scopi dell’UCDL, vi sono le iniziative volte al miglioramento delle cure sanitarie, domiciliari ed ospedaliere, della libertà delle persone, sia quali singoli che all’interno delle formazioni sociali, dell’uguaglianza sostanziale dei cittadini ed in particolare l’accesso pieno e libero alle cure sanitarie, dei diritti sanciti dalla Costituzione, dalla disciplina europea e dai trattati internazionali.

L’Unione per le cure, i diritti e le libertà, cercherà sempre un confronto con le istituzioni, proponendo politiche di cura e di sviluppo dell’individuo, agendo attraverso i corpi intermedi, attualmente esistenti, o direttamente, qualora le proprie istanze non dovessero essere recepite dalle attuali formazioni politiche. Allo stesso modo si propone di ricordare il profondo valore del lavoro di chi svolge informazione, ma che in questo ultimo anno ha mancato l’obiettivo non approfondendo le tante tematiche relative alle prospettive di cura, e quindi Udl si batte per un’informazione libera e consapevole.

Come? Proponendo soluzioni alle problematiche dell’Italia e dell’Unione Europea, attraverso programmi generali o specifici, anche con referendum popolari e/o proposte di legge di iniziativa popolare, in tema di cure ed organizzazione sanitaria, soprattutto con riferimento alla medicina territoriale, nonché con riferimento alle politiche economiche e sociali, con l’obiettivo primario di tutelare le persone, la loro salute e la loro condizione economica, favorendo l’accesso all’istruzione ed al servizio sanitario nazionale.

Il tuo sostegno e le tue idee sono importanti, iscriviti all’associazione e diventa anche tu promotore di iniziative utili alla collettività.

Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo
BE THE CHANGE YOU WANT TO SEE IN THE WORLD

Le persone

UNIONE PER LE CURE I DIRITTI E LE LIBERTA’

Erich Grimaldi

Avvocato e presidente UCDL

Avvocato cassazionista del foro di Napoli, Erich Grimaldi è fondatore e presidente dell’Unione per le Cure, i Diritti e le Libertà, nata per dare voce ai cittadini

Valentina Rigano

Giornalista e portavoce ucdl

Giornalista e autrice collabora con testate nazionali con prevalenza per inchieste, cronaca nera e giudiziaria da oltre vent’anni. 

Alessandro Zampaglione

notaio vicepresidente ucdl

Marco Visone

Avvocato e tesoriere UCDL

Ornella Girone

Avvocato e segretario ucdl

UNIONE CDL

Il nostro statuto

Finalità e obiettivi di Unione per le cure diritti e libertà

Newsletter

Segui le ultime notizie di ucdl